lunedì 8 febbraio 2010

Bada Bum Bada Bum Cha Cha #9 - cronistoria

Trasferta a Arezzo ritrovo alla palestra Palestra M.L. King in via Canova 1 a Firenze alle ore 15.00 partenza prevista per le ore 15.15 (c’è da prendere una maglia di riserva perché idi96 non la trova più) arrivo previsto ad Arezzo alle ore 16.00 per potersi cambiare e fare circa 30 min ore di riscaldamento. Inizio partita ore 17.00.

Ore 15.43 “…lo spazio non manca e anche la soffitta sarebbe abitabile, certo dovremmo fare dei lavori e controllare di preciso se quelle macchie sul … cazzo … cazzo … la benzina … cazzo la benzina, era la prima cosa che dovevo fare quando siamo partiti”
Ore 15.55 “assistenza Toyota sono Viola, cosa posso fare per lei? Uhm, uhm, uhm … la richiamo entro 5 minuti”
Ore 16.00 “Checco Autocarrozzeria arriverà entro 30 minuti e la trainerà fino al benzinaio più vicino”
Ore 16.20 “A1 20m prima dell’uscita Incisa direzione Roma segnalata auto in avaria, si raccomanda prudenza”
0re 16.32 “vi devo trainare fino al benzinaio non posso mettervi io la benzina … quello che si è fermato nella corsia di decelerazione prima di un uscita è un imbecille è il modo più facile per fare gli incidenti … poi fare casino il sabato pomeriggio, che uno poi deve lavorare …”
Ore 16.33 “ dai Checco non ce lo dire così …”
Ore 16.45 “… brum … brum … bruuuuuuummmmm … meno male non l’avevate ingolfata”
Ore 17.26 “aspettavamo solo voi ora si può cominciare”
0re 17.42 “il campo si allunga, i canestri rimbalzano tantissimo e io non ho più fiato … ho fatto più di un’ora di riscaldamento”

Arezzo Free Basket – Baloncesto Firenze 22-86

Le mamme: “come era Checco?... non arrivavate più”
I babbi: “c’ho un amico, si chiama Esso”

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget
 
... ...